LOEWE, THE BEAUTY OF NATURE IN BALANCE WITH TECHNOLOGY

IT:

Loewe ha presentato a Parigi la sua collezione Primavera/Estate 2023 disegnata da Jonathan Anderson.

La natura che diventa tecnologia, la tecnologia che diventa natura così il designer Jonathan Anderson  ha mandato in scena la sua visione di progresso, provocazioni e messaggi per far riflettere sul futuro del nostro pianeta.

Il designer posiziona germogli di erba, piante di chia e catswort sui capi della collezione e le scarpe e poi dispositivi tecnologici di riproduzione visiva vengono integrati cappotti sartoriali e accessori che completano i look. I modelli hanno sfilato con bomber, felpe con cappuccio, polo, parka e bomber lunghi fino alle caviglie, realizzati in nappa imbottita e cotone trattato con ozono che conferisce ai capi un aspetto usurato. Su alcuni capi erano applicati accessori tecnologici come custodie per cellulari, auricolari e pen drive. 

Per creare i vestiti e le scarpe con elementi naturali e piante, Anderson ha collaborato con Paula Ulargui Escalona, la stilista spagnola, che ha sperimentato la coltivazione di piante sui tessuti. I look con applicazioni di erba visti in passerella però non saranno commercializzati. La loro preparazione ha richiesto 20 giorni di crescita supervisionata in uno speciale polytunnel.

Anderson ha detto che Loewe intende installare display sulla coltivazione nei suoi negozi e vendere pacchetti di semi insieme ai capi della collezione, per un mondo sempre più green.

_______________________

EN:

Loewe presented its Spring/Summer 2023 collection designed by Jonathan Anderson in Paris.

Nature that becomes technology, technology that becomes nature so the designer Jonathan Anderson has staged his vision of progress, provocations and messages to make us reflect on the future of our planet.

The designer places grass sprouts, chia plants and catswort on the garments of the collection and shoes and then technological devices of visual reproduction are integrated tailored coats and accessories that complete the looks. The models walked the runway with bomber jackets, hooded sweatshirts, polo shirts, parkas and ankle-length bomber jackets, made of padded nappa and ozone treated cotton which gives the garments a worn look. On some garments technological accessories such as mobile phone cases, earphones and pen drives were applied.

To create the clothes and shoes with natural elements and plants, Anderson collaborated with Paula Ulargui Escalona, ​​the Spanish designer, who experimented with growing plants on textiles. However, the looks with grass applications seen on the runway will not be commercialized. Their preparation took 20 days of supervised growth in a special polytunnel.

Anderson said Loewe intends to install grow displays in its stores and sell seed packets along with the garments from the collection, for an ever greener world.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...