Deli-Music 07 by Luca Benini

“Connecting tribes of like-minded people across the world”

 

Nato in un piccolo paese di provincia, Luca fin da piccolo sogna di Fare il Disc Jokey e vendere vestiti, cosi’ inizia negli anni 80 a lavorare principalmente come Dj, per poi dedicarsi esclusivamente all’abbigliamento. Lavora per Fiorucci e successivamente fa l’agente per alcuni marchi Italiani.

Spinto dal suo forte istinto, e dal desiderio di portare l’energia e la moda della scena hip hop Newyorkese in italia, nasce Slam Jam: società di distribuzione pensata per la scena underground di fine anni 80 e inizi anni 90.

La sua ricerca è finalizzata ai brands che gli permettono di parlare di cultura non solo di vestiti, cosi’ inizia a corteggiare Stüssy come fosse l’amore della sua vita e da li’ la strada è in discesa per i grandi marchi americani tra cui Carharrt e Freshjive.

Oggi Slam Jam non è solo una società di distribuzione ma un vero e proprio centro culturale che genera hype e che, in un epoca di omogeneizzazione di contenuti e prodotti,  spinge la moda nel futuro.

Roberth Smith alla chitarra con “Descent” apre la playlist selezionata da Luca Benini per Deli-Music 07.

Luca Benini

 

Born in a small village in the province, Since he was a child, Luca dreamed of making Disc Jokey and selling clothes, so he began in the 80s to work mainly as a DJ, and then devote himself exclusively to clothing. He works for Fiorucci and then as an agent for some Italian brands.

Driven by his strong instinct and the desire to bring the energy and fashion of the New York hip hop scene to Italy, Slam Jam was born: a distribution company designed for the underground scene of the late 80s and early 90s.

His research is aimed at brands that allow him to talk about culture not only about clothes, so he starts courting Stüssy like he was the love of his life and from there the road is downhill for the big American brands including Carharrt and Freshjive.

Today Slam Jam is not just a distribution company but a real cultural center that generates hype and that, in an era of homogenization of content and products, pushes fashion into the future.

Roberth Smith on guitar with “Descent” opens the playlist selected by Luca Benini for Deli-Music 07.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...